Biografia

L'artista trevigiana Cristina Acquistucci si è laureata all'Accademia delle Belle Arti di Venezia con il titolo di scenografa, lavorando in teatri italiani ed esteri.
Da qui si è spostata agli ambienti più contenuti e fruibili del privato e lavora da diversi anni come decoratrice d'interni ed esterni, forte di cultura e tradizioni del passato e protesa al linguaggio contemporaneo.
Ha collaborato parallelamente con gallerie d'arte e antiquari come restauratrice di dipinti antichi e moderni.

Ha partecipato a corsi di feng-shui, antica filosofia orientale su concezioni energetiche di spazi e colori, a cui si ispira per progettare i complementi d'arredo o le pitture murali curando l'armonia cromatica e formale, dando così la giusta valenza agli spazi che interagiscono col fruitore.

Ha conseguito il Master in "Collaboratore restauratore per i Beni Culturali" specializzandosi in restauro di affreschi e materiali lapidei, competenze che la rendono figura completa nell'approccio ad un' Opera artistica.
La sua ricerca espressiva si manifesta soprattuttoì nella produzione pittorica.
Pittrice emergente, ha iniziato a produrre ed esporre dal 2011 in spazi espositivi di particolare rilievo in Veneto, Lombardia, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna
.

Socia dal 2014 dell'Associazione Artisti Trevigiani, collabora attivamente come membro della Commissione Artistica ed alla divulgazione della poetica artistica contemporanea.

Sensibile alla tematica del femminile nel sociale, di cui esprime difficoltà e forza nelle sue opere pittoriche, opera nella  Rete al Femminile di Treviso  in qualità di Vice Presidente.